TERMINI E CONDIZIONI DEL SERVIZIO EMERGENCY SOS di MyNextbase


TERMINI E CONDIZIONI DEL SERVIZIO EMERGENCY SOS di MyNextbase

IMPORTANTE:

  • PER ACCETTARE LE PRESENTI CONDIZIONI L’UTENTE DEVE ESSERE DI ETÀ PARI O SUPERIORE AI 18 ANNI – L’USO DEL PRESENTE SERVIZIO EMERGENCY SOS DI MYNEXTBASE NON É CONSENTITO A CHI NON HA RAGGIUNTO I 18 ANNI DI ETÀ. NON É CONSENTITA L’ACCETTAZIONE DELLE PRESENTI CONDIZIONI PER CONTO DI AZIENDE RAPPRESENTATE DALL’UTENTE.
  • LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI CONDIZIONI IN QUANTO CONTENGONO OBBLIGHI DI LEGGE E IMPORTANTI CONDIZIONI CHE INTENDIAMO FARE VALERE, PER ESEMPIO LIMITAZIONI ED ESCLUSIONI DELLA NOSTRA RESPONSABILITÀ.
  • CLICCANDO SUL PULSANTE "ACCETTO", L’UTENTE ACCETTA LE PRESENTI CONDIZIONI CHE SARANNO VINCOLANTI NEI CONFRONTI DEL MEDESIMO O, PER LE AZIENDE, NEI CONFRONTI DELL’AZIENDA DAL MEDESIMO RAPPRESENTATA.
  • QUALORA L’UTENTE NON INTENDA ACCETTARE LE PRESENTI CONDIZIONI, NON DOVRÀ CLICCARE SUL PULSANTE “ACCETTO” IN QUANTO, COSI’ FACENDO, LE PRESENTI CONDIZIONI SI INTENDERANNO ACCETTATE.
  • SE L’UTENTE È UN CONSUMATORE CHE ACQUISTA UN ABBONAMENTO A PAGAMENTO PER IL SERVIZIO EMERGENCY SOS DI MYNEXTBASE, CLICCANDO SUL PULSANTE "ACCETTO", L’UTENTE ACCETTA CHE LA PRESTAZIONE DEI SERVIZI SIA DA NOI INIZIATA IMMEDIATAMENTE ANCHE SE NON SIA ANCORA SCADUTO IL PERIODO PER ESERCITARE IL DIRITTO DI RECESSO EVENTUALMENTE PREVISTO DALLA LEGGE A FAVORE DEL CONSUMATORE. CIÒ NON COMPROMETTE L’EVENTUALE DIRITTO DI RECESSO DI CUI L’UTENTE POTREBBE GODERE – PER MAGGIORI DETTAGLI SI VEDA IL PARAGRAFO 11.4 SOTTO RIPORTATO.
  • NOTARE BENE – IMPORTANTI INFORMAZIONI SUL SERVIZIO, RESTRIZIONI E LIMITAZIONI:
    • Il servizio Emergency SOS di MyNextbase è progettato per allertare i servizi di emergenza nel caso in cui l'Utente sia stato coinvolto in un incidente che lo rende incapace di avvisare i servizi di emergenza stessi. Il servizio non allerterà il servizio di emergenza per tutti gli incidenti - ad esempio, gli incidenti a bassa velocità non saranno notificati ai servizi di emergenza, né gli incidenti dopo i quali il processo di notifica degli avvisi viene annullato prima che i servizi di emergenza vengano allertati (ad esempio, nel caso in cui l'Utente annulli l'avviso perché non è incapace a seguito dell'incidente).
    • Gli Utenti devono annullare immediatamente la procedura di avviso automatico se non sono incapaci a seguito di un incidente o se per qualsiasi motivo i servizi di emergenza non sono necessari a seguito dell'incidente in questione. Il processo di avviso automatico può essere interrotto o annullato in qualsiasi momento prima che l’incidente in questione sia notificato ai servizi di emergenza.
    • Il servizio Emergency SOS di MyNextbase non è un servizio garantito e dipende ed è condizionato da una serie di fattori, inclusi quelli elencati nei paragrafi 3.3.7 (ad es., il servizio potrebbe essere limitato o non disponibile se il dispositivo mobile dell’Utente e/o la dashcam sono danneggiati in caso di incidente) e 6 (ad es. in caso di servizi di localizzazione attivati). Laddove questi requisiti non siano soddisfatti, il servizio Emergency SOS di MyNextbase NON funzionerà.
    • Il servizio Emergency SOS di MyNextbase non sostituisce, in alcun caso, la chiamata manuale dei servizi di emergenza in caso di incidente, e l’Utente dovrebbe continuare a prendere le precauzioni di sicurezza generali e prudenti - ad esempio l’Utente deve assicurarsi durante i propri viaggi di fornire ad altri i dettagli del proprio itinerario, della destinazione e dell’ora prevista di arrivo. Si invita a consultare la spiegazione del significato di "Utente" e "dell’Utente" nel punto "Diritto di Acquistare" alla fine della presente sezione "Importante".
    • Lo scopo del servizio Emergency SOS di MyNextbase è di allertare i servizi di emergenza in seguito ad un incidente. Il servizio non include l’impiego o la fornitura di veicoli o personale di emergenza, né la fornitura di servizi medici o di emergenza. Il servizio Emergency SOS di MyNextbase termina quando i servizi di emergenza sono stati avvisati dell'incidente in questione. NON ABBIAMO ALCUNA RESPONSABILITÀ PER LE PRESTAZIONI FORNITE DAI SERVIZI DI EMERGENZA O PER IL LORO RITARDATO O MANCATO INTERVENTO.
    • Il servizio Emergency SOS di MyNextbase non è disponibile per il download e/o l'utilizzo in tutti i paesi – per ulteriori informazioni, consultare i paragrafi 10.1 e 10.2.
    • L’Utente deve disporre di una registrazione al servizio Emergency SOS di MyNextbase e di un abbonamento attivo al prodotto (a pagamento dopo la scadenza dell'abbonamento iniziale di 12 mesi fornito con le relative dashcam Nextbase - si invita a consultare il termine entro cui procedere all'attivazione sotto riportato).
    • Le dashcam Nextbase idonee sono fornite con un abbonamento di 12 mesi al servizio Emergency SOS di MyNextbase CHE DEVE ESSERE ATTIVATO DALL'UTENTE AFFINCHÈ IL SERVIZIO EMERGENCY SOS DI MYNEXTBASE FUNZIONI. Tale abbonamento scadrà automaticamente in caso di mancata attivazione entro 12 mesi dalla data della prima vendita al dettaglio della dashcam in questione.
  • NEL CASO DI STIPULA DELLE PRESENTI CONDIZIONI NEGLI STATI UNITI, SI INVITA L’UTENTE A LEGGERE LA CLAUSOLA, SOTTO RIPORTATA, SULL’ARBITRATO VINCOLANTE E SULLA RINUNCIA ALLA CLASS ACTION RECANTE IL SEGUENTE TITOLO “LEGGE APPLICABILE ALLE PRESENTI CONDIZIONI E FORO PREVISTO PER L’INSTAURAZIONE DI GIUDIZI”. TALE DISPOSIZIONE ATTIENE ALLE MODALITÀ DI RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE RELATIVE ALLE PRESENTI CONDIZIONI.
  • Prima di sottoscrivere il servizio Emergency SOS di MyNextbase, l’Utente dovrà verificare di disporre di una dashcam Nextbase compatibile. Per ulteriori dettagli, consultare il Nostro Sito internet. L’Utente dovrà inoltre possedere un telefono cellulare smartphone con funzionalità di chiamata e dati (incluso il roaming, se necessario).
  • Consigliamo all’Utente di stipulare le presenti condizioni nel proprio paese di residenza in quanto alcune caratteristiche e funzionalità sono proprie di ogni paese, e ciò vale anche per la legge che regola le presenti condizioni. Si invita a consultare la spiegazione di “Noi” nel paragrafo recante il titolo “Chi siamo” sotto riportato.
  • Le presenti condizioni devono essere lette insieme al Contratto di Licenza dell'Utente Finale del Software MyNextbase [INSERIRE IL LINK] ("EULA"), che concede all'Utente diritti e contiene termini e condizioni applicabili all’Utente in relazione al software utilizzato in connessione al servizio Emergency SOS di MyNextbase e all'associata applicazione MyNextbase Connect.
  • Gli Utenti devono garantire il rispetto di tutte le leggi sulla guida e sicurezza stradale applicabili quando si utilizza il servizio Emergency SOS di MyNextbase e l'applicazione per MyNextbase Connect.
  • Per richieste in merito alle presenti condizioni, l’Utente contatti Noi (si invita a consultare la spiegazione di “Noi” nel paragrafo sottostante con il titolo “Chi siamo”) per discuterne prima di stipularle (i contatti sono forniti di seguito al titolo “Contattaci”).
  • Qualora l’Utente desideri una consulenza legale sulle presenti condizioni, è pregato di contattare, prima di stipularle, il proprio consulente legale o se l’Utente è residente nel Regno Unito, l’Ufficio Consulenza Cittadini.
  • Alcune delle presenti condizioni si applicano esclusivamente ai consumatori. “Consumatore” indica una persona fisica che agisce in tutto o in parte al di fuori di una attività commerciale, industriale, artigianale o professionale. Per esempio, le società a responsabilità limitata non sono “consumatori” né persone fisiche che utilizzano il servizio Emergency SOS di MyNextbase in tutto o in parte per finalità commerciali.
  • Le parole incluso, includendo, in particolare, per esempio o qualsiasi espressione simile utilizzate nelle presenti condizioni, sono utilizzate a titolo di esempio e tali parole non devono limitare il senso delle parole, della descrizione, della definizione, della frase o del termine che seguono tali parole.
  • Le presenti condizioni includono parole che hanno un significato definito. Quando ciò avviene, la parola apparirà in grassetto la prima volta in cui viene utilizzata oppure verrà indicato il punto in cui il significato di quella parola può essere trovato la prima volta che viene utilizzato nelle presenti condizioni, e la parola sarà maiuscola ogni altra volta in cui sarà utilizzata.
  • Diritto di Acquistare. Se l’Utente non è un Consumatore, conferma di avere il potere di vincolare l’impresa per conto della quale accetta le presenti condizioni. In tal caso, i riferimenti “Utente” e “dell’Utente” saranno attribuiti a tale impresa. Diversamente, i riferimenti all’ “Utente” e “dell’Utente” saranno attribuiti al soggetto che stipula le presenti condizioni.
  1. Le presenti condizioni
    1. Ambito di applicazione delle presenti condizioni. I presenti termini e condizioni si applicano alla fornitura del servizio Emergency SOS di MyNextbase in favore dell’Utente.
    2. Le presenti condizioni devono essere lette in connessione con l’EULA.
      1. L’EULA concede all’Utente in licenza il diritto di utilizzare il software associato al servizio Emergency SOS di MyNextbase (compresa anche l’applicazione MyNextbase Connect) e contiene importanti termini e condizioni che si applicano all’Utente in aggiunta alla presenti condizioni.
      2. In caso di conflitto tra i presenti termini e condizioni e l'EULA, le presenti condizioni prevarranno, in relazione al servizio Emergency SOS di MyNextbase, rispetto alle condizioni dell'EULA con riferimento a tale conflitto.
    3. Perché l’Utente deve leggere le presenti condizioni. Si invita a leggere attentamente le presenti condizioni prima di sottoscrivere il servizio Emergency SOS di MyNextbase. Le presenti condizioni informano l’Utente su chi siamo, come forniremo all’Utente il servizio Emergency SOS di MyNextbase, come l’Utente e Noi possiamo modificare o terminare il contratto, cosa fare in caso di problemi ed altre importanti informazioni. Qualora l’Utente ritenga che ci sia un errore nelle presenti condizioni, è invitato a contattarci per discuterne prima di sottoscriverle.
    4. Le presenti condizioni rinviano alle seguenti condizioni aggiuntive che trovano applicazione in riferimento al servizio Emergency SOS di MyNextbase:
      1. La Nostra Politica di Riservatezza.
      2. La Nostra Politica sui Cookie che fornisce le informazioni sui cookies nel Nostro Sito internet.
      3. L’EULA.
  2. Informazioni su di Noi e su come contattarci
    1. Chi siamo. Noi siamo Portable Multimedia Limited (numero della società 04038169, Inghilterra) operante come “Nextbase”. La nostra sede legale si trova a Dorna House Two, 52 Guildford Road, West End, Woking, GU24 9PW, Inghilterra. Nelle presenti condizioni siamo indicati come “Noi” o “Nostro”.
    2. Come contattarci.
      1. Se l’Utente desidera contattarci per qualsiasi motivo (per esempio se l’Utente rileva un problema con il Servizio o se queste condizioni prevedono l’invio di una comunicazione alla Nostra attenzione) l’Utente è invitato a inviare un’e-mail, a scriverci o chiamare il Nostro team di assistenza clienti:
        1. per il Regno Unito:
          1. e-mail: [email protected];
          2. per scriverci: Nextbase Product Support Centre, Unit 2 Caerphilly Business Park, Caerphilly, CF83 3ED, England; or
          3. per comunicazioni telefoniche: +44(0) 2920 866 429.
        2. Per tutti gli altri paesi: si invita ad utilizzare i dettagli del contatto locale come indicati sul Nostro Sito internet, a meno che l’Utente non intenda terminare il presente contratto, in tal caso dovrà contattarci come indicato nel paragrafo 11 di seguito riportato.
        3. Confermeremo prontamente la ricezione delle comunicazioni dell’Utente inviate tramite posta ed e-mail, solitamente tramite l’invio di un’e-mail.
        4. L’Utente potrà segnalare eventuali problemi con il servizio Emergency SOS di MyNextbase tramite l'applicazione MyNextbase Connect.
    3. Come potremo contattare l’Utente. Nel caso in cui dovessimo contattare l’Utente, lo faremo telefonicamente, tramite e-mail, SMS, con notifica in-app o tramite posta prepagata, utilizzando i dati di contatto forniti dall’Utente.
    4. "Per iscritto" include le e-mail. Quando usiamo le parole "per iscritto" o "scritto" nelle presenti condizioni, tale espressione include le e-mail.
  3. Il Nostro contratto con l’Utente in relazione al servizio Emergency SOS di MyNextbase:
    1. Le presenti condizioni saranno applicabili dal momento in cui l’Utente cliccherà sul pulsante “accetto” nel momento in cui si abbona al servizio Emergency SOS di MyNextbase.
    2. Dato che gli abbonamenti iniziali ai servizi forniti con le relative dash cams (ovvero quelli senza abbonamento a pagamento) sono resi disponibili all'Utente gratuitamente, vengono forniti "così come sono". Ad esempio, ciò significa che non garantiamo che tali servizi saranno di qualità soddisfacente, saranno adatti per uno scopo particolare o saranno come descritti. Si invita a consultare anche le ulteriori esclusioni contenute nella sezione "Completezza delle Pattuizioni" di seguito riportata.
    3. Scopo del servizio, requisiti e limitazioni:
      1. Lo scopo del servizio Emergency SOS di MyNextbase è di allertare i servizi di emergenza in seguito ad un incidente. Il servizio non include l’impiego o la fornitura di veicoli o personale di emergenza, né la fornitura di servizi medici o di emergenza. Il servizio Emergency SOS di MyNextbase termina quando i servizi di emergenza sono stati avvisati dell'incidente in questione. NON ABBIAMO ALCUNA RESPONSABILITÀ PER LE PRESTAZIONI FORNITE DAI SERVIZI DI EMERGENZA O PER IL LORO RITARDATO O MANCATO INTERVENTO.
      2. Il servizio Emergency SOS di MyNextbase è progettato per allertare i servizi di emergenza in situazioni in cui l'Utente è stato coinvolto in un incidente che lo rende incapace di avvisare i servizi di emergenza stessi. Il servizio non allerterà il servizio di emergenza per tutti gli incidenti - ad esempio, gli incidenti a bassa velocità non saranno notificati ai servizi di emergenza, né gli incidenti dopo i quali il processo di notifica degli avvisi viene annullato prima che i servizi di emergenza vengano allertati (ad esempio, nel caso in cui l'Utente annulli l'avviso perché non è incapace a seguito dell'incidente).
      3. Il servizio Emergency SOS di MyNextbase non è un servizio garantito e dipende ed è condizionato da una serie di fattori, inclusi quelli elencati nei paragrafi 3.3.7 (ad es., il servizio potrebbe essere limitato o non disponibile se il dispositivo mobile dell’Utente e/o la dashcam sono danneggiati in caso di incidente) e 6 (ad es. in caso di servizi di localizzazione attivati). Laddove questi requisiti non siano soddisfatti, il servizio Emergency SOS di MyNextbase NON funzionerà.
      4. Non forniamo alcuna garanzia sui tempi di funzionamento o di disponibilità in relazione al servizio Emergency SOS di MyNextbase e l’Utente non dovrebbe considerarlo l'unico metodo per contattare i servizi di emergenza in caso di incidente.
      5. Il servizio Emergency SOS di MyNextbase non sostituisce, in alcun caso, la chiamata manuale dei servizi di emergenza in caso di incidente, e l’Utente dovrebbe continuare a prendere generali e prudenti precauzioni di sicurezza - ad esempio l’Utente deve assicurarsi durante i propri viaggi di fornire ad altri i dettagli del proprio itinerario, della destinazione e dell’ora prevista di arrivo.
      6. Il servizio Emergency SOS di MyNextbase non è disponibile per il download e/o l'utilizzo in tutti i paesi. Per ulteriori informazioni, consultare i paragrafi 10.1 e 10.2.
      7. Per consentirci di fornire il servizio Emergency SOS di MyNextbase, i seguenti criteri DOVRANNO essere rispettati per consentirci di fornire il servizio. IN CASO CONTRARIO, NON POTREMO FORNIRE IL SERVIZIO:
        1. L'app MyNextbase Connect deve essere installata e aperta sul pertinente telefono cellulare smartphone;
        2. Il pertinente telefono cellulare smartphone deve essere in possesso dell’Utente e nel suo veicolo;
        3. Il pertinente telefono cellulare smartphone deve disporre di funzionalità di chiamata e dati (compresi i servizi di chiamata e di roaming dati, ove applicabile) e di servizi di localizzazione attivi (si veda il paragrafo 6 di seguito per ulteriori dettagli);
        4. Il pertinente telefono cellulare smartphone deve disporre di Bluetooth a bassa energia disponibile e attivo;
        5. La dashcam e il telefono cellulare devono essere connessi tra loro tramite Bluetooth e devono disporre di una capacità della batteria sufficiente per completare il processo di notifica; e
        6. L’Utente deve essere registrato al servizio Emergency SOS di MyNextbase e deve disporre di un abbonamento attivo al servizio Emergency SOS di MyNextbase (a pagamento dopo la scadenza dell'abbonamento iniziale di 12 mesi fornito con le idonee dashcams - si invita a consultare il paragrafo 3.4 sotto riportato per il termine entro cui procedere all'attivazione).
      8. SI INVITA INOLTRE A CONSULTARE LE LIMITAZIONI ED ESCLUSIONI PREVISTE ALLA SEZIONE “COMPLETEZZA DELLE PATTUIZIONI” SOTTO RIPORTATA.
      9. IMPORTANTE: La prestazione e la disponibilità del servizio Emergency SOS di MyNextbase potrebbero essere influenzate (includendo potenzialmente la completa indisponibilità del servizio) in caso di incidente durante il quale il telefono cellulare o la dashcam associata, uno o entrambi, vengano danneggiati.
      10. Il servizio Emergency SOS di MyNextbase deve essere utilizzato esclusivamente con prodotti dashcam Nextbase compatibili. Per ulteriori dettagli, consultare il Nostro Sito internet.
      11. Per i dettagli completi sulle caratteristiche, i requisiti di funzionalità e le limitazioni del servizio Emergency SOS di MyNextbase, consultare il Nostro Sito internet.
    4. Le dashcams Nextbase idonee sono fornite con un abbonamento di 12 mesi al servizio Emergency SOS di MyNextbase CHE DEVE ESSERE ATTIVATO DALL'UTENTE AFFINCHÈ IL SERVIZIO EMERGENCY SOS DI MYNEXTBASE FUNZIONI. Tale abbonamento scadrà automaticamente in caso di mancata attivazione entro 12 mesi dalla data della prima vendita al dettaglio della dashcam in questione.
    5. Nel caso in cui l’Utente desideri utilizzare il servizio Emergency SOS di MyNextbase oltre il periodo dell’abbonamento iniziale di 12 mesi fornito con le dashcam idonee – al riguardo occorre tenere in considerazione i termini entro cui procedere all’attivazione sopra indicati) l’Utente dovrà acquistare un abbonamento a pagamento tramite l'applicazione MyNextbase Connect. In caso contrario, IL SERVIZIO NON FUNZIONERÀ.
    6. Nel caso in cui l’Utente decida di sottoscrivere un abbonamento al servizio Emergency SOS di MyNextbase, la Nostra accettazione dell’ordine dell’Utente avverrà quando Noi contatteremo l’Utente confermando la Nostra accettazione di tale ordine. L’Utente avrà accesso al servizio Emergency SOS di MyNextbase dal momento in cui Noi accettiamo l’ordine dell’Utente.
    7. Le caratteristiche e le funzionalità del servizio Emergency SOS di MyNextbase saranno quelle descritte di volta in volta nel Nostro Sito internet.
    8. Durante il periodo di validità dell'abbonamento, il servizio Emergency SOS di MyNextbase sarà fornito in conformità alle presenti condizioni.
  4. Diritti di proprietà intellettuale
    1. L’Utente accetta che tutti i diritti di proprietà intellettuale relativi al servizio Emergency SOS di MyNextbase e al software associato appartengono a livello globale a Noi o ai Nostri licenziatari.
    2. L'Utente accetta che i diritti relativi al servizio Emergency SOS di MyNextbase e al software associato sono concessi in licenza (non venduti) all’Utente in conformità alle presenti condizioni e alle condizioni dell'EULA.
    3. L’Utente accetta di essere titolare di una licenza non esclusiva di utilizzo del servizio Emergency SOS di MyNextbase e del software associato - ciò significa che Noi stipuleremo contratti simili con altre persone, includendo condizioni che potrebbero differire dalle presenti condizioni.
    4. L'Utente accetta di non avere diritti di proprietà intellettuale in relazione a, o connessi al, servizio Emergency SOS di MyNextbase e al software associato diversi dal diritto di utilizzarli in conformità alle presenti condizioni e alle condizioni dell’EULA.
    5. L’Utente non ha diritti di accesso al servizio Emergency SOS di MyNextbase o al software associato in formato codice sorgente.
    6. L’Utente concede a Noi una licenza mondiale, non produttiva di royalty, sub-licenziabile per utilizzare i dati, le informazioni e la documentazione che l’Utente utilizza o carica con, o per, il servizio Emergency SOS di MyNextbase (anche tramite l'applicazione MyNextbase Connect) per lo scopo di fornire, eseguire, analizzare e migliorare il servizio Emergency SOS di MyNextbase e qualsiasi prodotto equivalente e successivo. Tale licenza ha durata illimitata e non può essere ritirata (tale utilizzo è eseguito in conformità alle normativa in materia di privacy dei dati).
    7. Se l’Utente è un Consumatore:
      1. L'Utente conferma di disporre di tutti i diritti e le autorizzazioni (anche in relazione alla protezione dei dati) necessari per concederci la licenza di cui al precedente paragrafo 4.6 senza commettere alcun illecito o violazione di diritti di terzi.
      2. L'Utente accetta di rimborsarci interamente, in caso di Nostra richiesta, in relazione a tutti e a qualsiasi reclamo, controversia, richiesta, responsabilità, i danni, le perdite, i costi e le spese derivanti da o in connessione con qualsiasi reclamo relativo a qualsiasi contenuto fornito o caricato con, o per, il servizio Cloud di MyNextbase (incluso il software associato) dall’Utente in violazione di qualsiasi diritto di terzi.
    8. Se l’Utente non è un Consumatore:
      1. L'Utente dichiara e garantisce di disporre di tutti i diritti e le autorizzazioni (anche in relazione alla protezione dei dati) necessari per concederci la licenza di cui al precedente paragrafo 4.6 senza commettere alcun illecito o violazione di diritti di terzi.
      2. L'Utente accetta, su richiesta, di indennizzare, difendere e tenerci manlevati in relazione a tutti e a qualsiasi reclamo, controversia, richiesta, responsabilità, rispetto ai danni, alle perdite, ai costi e alle spese derivanti da o in connessione con qualsiasi reclamo relativo a qualsiasi contenuto fornito o caricato con, o per, il servizio Cloud di MyNextbase (incluso il software associato) dall’Utente in violazione di qualsiasi diritto di terzi.
  5. Modalità di utilizzo dei dati dell’Utente
    1. Per una completa informazione sulle modalità di utilizzo dei dati personali dell’Utente si invita a consultare la Nostra Politica di Riservatezza.
  6. Servizio di localizzazione
    1. Il servizio Emergency SOS di MyNextbase utilizzerà i dati sulla posizione inviati dal dispositivo mobile dell’Utente. In caso di installazione dell'applicazione MyNextbase Connect e di abbonamento al servizio Emergency SOS di MyNextbase, è necessario che l’Utente abbia i servizi di localizzazione attivi in qualsiasi momento affinché il servizio funzioni.
    2. Nel caso in cui l’Utente non desideri condividere i propri dati sulla posizione, l’Utente non potrà utilizzare il servizio Emergency SOS di MyNextbase.
    3. IMPORTANTE: la disattivazione dei servizi di localizzazione impedirà il funzionamento del servizio Emergency SOS di MyNextbase.
    4. Abbonandosi al servizio Emergency SOS di MyNextbase, l’Utente acconsente alla trasmissione, raccolta, conservazione, manutenzione, elaborazione e utilizzo dei propri dati di posizione da parte Nostra e delle Nostre affiliate e dei Nostri licenziatari per fornire il servizio Emergency SOS di MyNextbase nonché per verificare e migliorare il servizio Emergency SOS di MyNextbase e prodotti equivalenti e successivi. Non useremo i dati di localizzazione dell’Utente per nessun altro scopo.
    5. Per una completa informazione sulle Nostre modalità di utilizzo dei dati personali dell’Utente si invita a consultare la Nostra Politica di Riservatezza.
  7. Facoltà di raccogliere dati tecnici relativi al telefono cellulare e ai dispositivi dell’Utente
    1. Utilizzando il servizio Emergency SOS di MyNextbase, l'Utente accetta che Noi possiamo raccogliere e utilizzare informazioni tecniche relative ai dispositivi utilizzati dall’Utente per accedere al servizio Emergency SOS di MyNextbase, nonché al software, all'hardware e alle periferiche correlate. Utilizzeremo queste informazioni per migliorare i Nostri prodotti attuali, equivalenti e successivi, i servizi e i software equivalenti per fornire il servizio Emergency SOS di MyNextbase. Tali informazioni e dati saranno utilizzati in conformità con la Nostra Politica di Riservatezza.
  8. Diritto dell’Utente ad effettuare modifiche
    1. Se l’Utente ha sottoscritto un abbonamento al servizio Emergency SOS di MyNextbase e lo stesso desidera modificare tale iscrizione, si prega di contattarci come descritto nel paragrafo 2.2.
    2. Informeremo l’Utente se tale modifica è possibile. Se è possibile, comunicheremo all’Utente le eventuali variazioni del prezzo o qualsiasi altra circostanza che sarà necessaria a seguito della richiesta di modifica e chiederemo all’Utente di confermare se desidera procedere con la modifica.
    3. Se non è possibile apportare la modifica o le conseguenze della modifica sono inaccettabili per l'Utente, l’Utente potrà terminare questo contratto ai sensi del paragrafo 11 (diritti dell'Utente di terminare il contratto).
  9. Nostro diritto di apportare modifiche
    1. Noi potremo apportare modifiche al servizio Emergency SOS di MyNextbase e alle presenti condizioni al fine di:
      1. riflettere le modifiche di legge e dei requisiti normativi;
      2. implementare adeguamenti e miglioramenti tecnici, per esempio per contrastare minacce alla sicurezza;
      3. riflettere modifiche al Nostro business; o
      4. riflettere le modifiche delle modalità con cui Noi intendiamo offrire il servizio Emergency SOS di MyNextbase.
    2. Comunicheremo all’Utente ogni modifica inviandogli un’e-mail, una notifica push o una notifica visualizzabile in-app con i dettagli della modifica, o notificandogli la modifica al suo prossimo accesso al servizio o all'applicazione MyNextbase Connect.
    3. Se l’Utente non accetta le modifiche comunicate, l’Utente potrà terminare il presente contratto ai sensi del paragrafo 11.3.1. Laddove l’Utente intenda terminare il presente contratto ai sensi del paragrafo 11.3.1, l’Utente dovrà smettere di utilizzare il servizio Emergency SOS di MyNextbase dal momento in cui tali modiche entreranno in vigore.
    4. Laddove l’Utente intenda terminare il presente contratto ai sensi del paragrafo 11.3.1, l’Utente dovrà smettere di utilizzare il servizio Emergency SOS di MyNextbase dal momento in cui le relative modifiche entreranno in vigore, poichè continuando ad utilizzare il servizio Emergency SOS di MyNextbase dopo che le modiche comunicate saranno entrate in vigore, tali modifiche si intenderanno accettate dall’Utente.
    5. Qualora l’Utente sia un Consumatore con un abbonamento a pagamento, in caso di modifica da parte Nostra del servizio Emergency SOS di MyNextbase o delle presenti condizioni ai sensi del paragrafo 9.1, Noi assicuriamo che il servizio Emergency SOS di MyNextbase corrisponderà sempre alla descrizione del servizio Emergency SOS di MyNextbase (se presente) che abbiamo fornito all’Utente nel momento in cui quest’ultimo ha acquistato il relativo abbonamento.
  10. Fornitura del servizio Emergency SOS di MyNextbase
    1. Sottoscrizione dell’abbonamento al servizio Emergency SOS di MyNextbase:
      1. L’abbonamento al servizio Emergency SOS di MyNextbase può essere sottoscritto nei seguenti paesi: Belgio, Canada, Finlandia Francia, Germania, Irlanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Svezia, Regno Unito e Stati Uniti.
      2. Potremo aggiornare, di volta in volta, l’elenco dei paesi di cui al paragrafo 10.1.1 – si invita a consultare il Nostro Sito internet per l’elenco aggiornato dei paesi.
    2. Utilizzo del servizio Emergency SOS di MyNextbase:
      1. Una volta che l’Utente ha sottoscritto l'abbonamento in uno dei paesi elencati al precedente paragrafo 10.1 (come eventualmente aggiornato di volta in volta), l’Utente potrà utilizzare il servizio Emergency SOS di MyNextbase nei seguenti paesi (in base ai requisiti e ai limiti stabiliti in queste condizioni, incluso il paragrafo 3.3.7): Austria, Belgio, Bulgaria, Canada, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Regno Unito e Stati Uniti.
      2. Potremo aggiornare, di volta in volta, l’elenco di paesi di cui al paragrafo 10.2.1 – si invita consultare il Nostro Sito internet per un elenco aggiornato dei paesi.
    3. L’applicazione MyNextbase Connect è scaricabile tramite Google Play Store o tramite l’App Store di Apple (a seconda del caso).
    4. Noi forniremo il servizio Emergency SOS di MyNextbase all’Utente fino alla scadenza del suo abbonamento o alla cessazione del presente contratto da parte dell’Utente ai sensi dei paragrafi 11 o 12, o fino alla risoluzione da parte Nostra del presente contratto ai sensi del paragrafo 13. Importante: se l’Utente non rinnova il proprio abbonamento prima della scadenza dello stesso, l’Utente non potrà utilizzare il servizio Emergency SOS di MyNextbase dalla data di scadenza.
    5. Noi non siamo responsabili in caso di ritardi al di fuori del Nostro controllo.
      1. Laddove per ragioni esterne al nostro ragionevole controllo (inclusa l’interruzione della connessione internet e delle reti di telecomunicazioni) Noi non dovessimo essere in grado di fornire il servizio Emergency SOS di MyNextbase o dovessero verificarsi ritardi nella fornitura da parte Nostra del servizio, informeremo l’Utente (anche tramite messaggio interno all’app MyNextbase Connect, mediante visualizzazione di un messaggio di servizio sul Nostro Sito internet o via e-mail) e adotteremo misure per ridurre al minimo le conseguenze del ritardo. Notare bene: Noi non assicuriamo né garantiamo i tempi di funzionamento o la disponibilità del servizio Emergency SOS di MyNextbase – per ulteriori dettagli, consultare il precedente paragrafo 3.3.
      2. Noi non saremo responsabili per l'indisponibilità del servizio o per i ritardi causati dal relativo evento, in quanto Noi non forniamo garanzie sui tempi di funzionamento o sulla disponibilità - si prega di per ulteriori dettagli, consultare il precedente paragrafo 3.3.
      3. NELLA MISURA CONSENTITA DALLA LEGGE APPLICABILE, NON SIAMO RESPONSABILI DI EVENTUALI MALFUNZIONAMENTI CAUSATI DA ERRORI DEL SERVER, TRASMISSIONI MALE INDIRIZZATE O REINDIRIZZATE, CONNESSIONI INTERNET MANCANTI, INTERRUZIONI O GUASTI NELLA TRASMISSIONE DI DATI, QUALSIASI VIRUS DEL COMPUTER, ATTI O OMISSIONI DI TERZE PARTI CHE DANNEGGINO IL NETWORK O COMPROMETTANO IL SERVIZIO WIRELESS, DANNO O LESIONE CAUSATI DA UN GUASTO O RITARDO NELLA CONNESSIONE DI UNA CHIAMATA A QUALSIASI ENTE, COMPRESI I FORNITORI DEL SERVIZIO DI EMERGENZA O ALTRI DIFETTI TECNICI, DI NATURA UMANA O TECNICA.
    6. Motivi per cui potremo sospendere la fornitura del servizio Emergency SOS di MyNextbase.
      1. Potremo dover sospendere la fornitura del servizio Emergency SOS di MyNextbase in caso di:
        1. gestione di problemi tecnici o esecuzione di modifiche tecniche;
        2. aggiornamento del servizio Emergency SOS di MyNextbase per riflettere le pertinenti modifiche di legge e dei requisiti normativi; o
        3. esecuzione di modifiche al servizio Emergency SOS di MyNextbase ai sensi del paragrafo 9.
      2. Informeremo l’Utente (anche tramite messaggio interno all’app MyNextbase Connect, mediante visualizzazione di un messaggio di servizio sul Nostro Sito internet o via e-mail) del fatto che abbiamo sospeso o che sarà sospesa la fornitura del servizio Emergency SOS di MyNextbase qualora si preveda che la sospensione duri per 1 (una) ora o per più tempo.
      3. Contatteremo l’Utente in anticipo per informarlo del fatto che sospenderemo la fornitura del servizio Emergency SOS di MyNextbase, a meno che il problema sia urgente o si tratti di un’emergenza.
    7. Diritti dell’Utente nel caso in cui dovessimo sospendere il servizio Emergency SOS di MyNextbase dell’Utente.
      1. Se dobbiamo sospendere l'accesso al servizio Emergency SOS di MyNextbase per più di un (1) giorno, aggiungeremo al termine dell'abbonamento dell’Utente un periodo equivalente al periodo di tale sospensione al fine di assicurare all’Utente di usufruire del servizio Emergency SOS di MyNextbase per un periodo pari alla durata originale dell’abbonamento che Noi abbiamo concordato con l’Utente.
      2. L’Utente potrà contattarci per terminare il contratto per il servizio Emergency SOS di MyNextbase se Noi lo sospendiamo, o comunichiamo all’Utente che lo sospenderemo, in ogni caso per un periodo di 7 giorni consecutivi o per più tempo - si veda il paragrafo 11.3. 4 per ulteriori dettagli.
    8. Facoltà di sospendere altresì il servizio Emergency SOS di MyNextbase dell’Utente se l’Utente non paga.
      1. Laddove l’Utente scelga di acquistare un servizio Emergency SOS di MyNextbase a pagamento e (i) l’Utente non effettui il pagamento, in Nostro favore, per il proprio abbonamento quando avrebbe dovuto o (ii) qualora il pagamento dell’Utente non vada a buon fine per qualsiasi ragione, potremmo sospendere l'abbonamento dell’Utente fino a quando l’Utente non ci abbia corrisposto gli importi dovuti.
      2. Contatteremo l’Utente per informarlo del fatto che sospenderemo il suo abbonamento ai sensi del paragrafo 10.8.1. Questo non ci impedirà di risolvere il contratto con l’Utente ai sensi del paragrafo 13.
      3. Non addebiteremo all’Utente i costi dell’abbonamento durante il periodo in cui è stato sospeso. Aggiungeremo, al termine dell’abbonamento dell’Utente, un periodo equivalente al periodo di tale sospensione.
      4. IMPORTANTE: l’Utente non potrà utilizzare il servizio Emergency SOS di MyNextbase durante il periodo di sospensione.
    9. Applicabilità delle condizioni di app store
      1. Le modalità di utilizzo da parte dell’Utente del servizio Emergency SOS di MyNextbase per il tramite dell’App MyNextbase Connect potranno inoltre essere disciplinate dalle regole e dalle politiche di un App Store, che si aggiungono a quanto stabilito nelle presenti condizioni.
      2. Se l’Utente ha scaricato l'App MyNextbase Connect da:
        1. App Store di Apple, si applicano all’Utente anche le regole e le politiche dell’App Store di Apple: https://www.apple.com/it/legal/;
        2. Google Play Store, si applicano all’Utente anche le regole e le politiche di Google Play Store: https://play.google.com/intl/it_it/about/play-terms/.
      3. Laddove si verifichino conflitti tra le presenti condizioni e le pertinenti condizioni dell'App Store, le pertinenti regole e politiche dell'App Store prevarranno, limitatamente a tale conflitto, sulle presenti condizioni in relazione all'utilizzo, per quanto concerne esclusivamente l’utilizzo da parte dell’Utente del servizio Emergency SOS di MyNextbase tramite l’App MyNextbase Connect. Le presenti condizioni si applicheranno ancora nella misura in cui non ci siano conflitti.
  11. Diritti dell’Utente di terminare il contratto
    1. L’Utente può sempre terminare il contratto con Noi. I diritti dell’Utente quando quest’ultimo dovesse terminare il presente contratto dipenderanno dal tipo di abbonamento al servizio Emergency SOS di MyNextbase di cui è titolare (cioè abbonamento iniziale fornito con la relativa dashcam o abbonamento a pagamento), dal fatto se vi sia un qualunque errore in relazione ai servizi che l’Utente ha ricevuto, dal modo in cui Noi stiamo eseguendo il contratto e dal momento in cui l’Utente decide di terminarlo:
      1. Se l’Utente vuole terminare il contratto a causa di qualcosa che Noi abbiamo fatto o che abbiamo detto allo stesso che faremo, si veda il paragrafo 11.3;
      2. Se l’Utente ha solo cambiato idea sul servizio Emergency SOS di MyNextbase, si veda il paragrafo 11.4. Qualora l’Utente abbia sottoscritto un abbonamento a pagamento, l’Utente potrà ottenere un rimborso se si trova all’interno del periodo di riflessione, ma tale rimborso può essere soggetto a detrazioni.
      3. In tutti gli altri casi (se Noi non abbiamo colpa e l’Utente non ha alcun diritto di cambiare idea), si veda il paragrafo 11.5.
    2. IMPORTANTE: qualora l’Utente dovesse terminare il proprio contratto con Noi, non potrà utilizzare il servizio Emergency SOS di MyNextbase dalla data di cessazione del presente contratto.
    3. Cessazione del contratto a causa di qualcosa che abbiamo fatto o che faremo. Se l’Utente termina un contratto per una ragione stabilita nei successivi paragrafi dal 11.3.1 al 11.3.5, il contratto cesserà immediatamente e Noi rimborseremo l’Utente l’intero importo pagato per l'abbonamento laddove tale abbonamento non sia iniziato, o su base proporzionale laddove tale abbonamento sia iniziato, inoltre l’Utente potrà anche avere diritto ad un risarcimento. Le ragioni sono:
      1. Abbiamo informato l’Utente di un'imminente modifica al servizio Emergency SOS di MyNextbase o alle presenti condizioni che l’Utente non intende accettare (si veda il paragrafo 9.1);
      2. Abbiamo comunicato all’Utente un errore nel prezzo del proprio abbonamento e l’Utente non desidera procedere;
      3. Vi è il rischio che l’accesso dell’Utente al servizio Emergency SOS di MyNextbase possa essere interrotto per un periodo significativo a causa di eventi al di fuori del Nostro controllo;
      4. Abbiamo sospeso la fornitura del servizio Emergency SOS di MyNextbase, o abbiamo comunicato all’Utente che stiamo per sospenderla, in ogni caso, per un periodo di 7 giorni consecutivi o per maggior tempo; o
      5. L’Utente ha il diritto per legge di terminare il contratto a causa di un errore che abbiamo commesso.
    4. Quanto tempo ha a disposizione l’Utente per cambiare idea dal momento in cui ha sottoscritto un abbonamento a pagamento per il servizio Emergency SOS di MyNextbase?
      1. L’Utente ha 14 giorni a decorrere dal giorno in cui Noi lo contattiamo per confermare l’accettazione da parte Nostra del suo ordine di un abbonamento a pagamento.
      2. Se l’Utente recede dal contratto dopo che abbiamo iniziato ad eseguire i servizi (che eseguiremo immediatamente all'emissione della Nostra conferma di accettazione dell’ordine dell’Utente), l’Utente deve pagarci su base proporzionale per i servizi forniti fino al momento in cui l’Utente ci ha comunicato di aver cambiato idea.
    5. Cessazione del contratto nel caso in cui non siamo in colpa e l’Utente non ha alcun diritto di cambiare idea.
      1. Anche se Noi non siamo in colpa e l’Utente non ha diritto di cambiare idea, l’Utente può comunque terminare il presente contratto prima che il proprio abbonamento termini (si veda il paragrafo 11.1.3).
      2. Se l’Utente vuole terminare il contratto in tali circostanze, è sufficiente che ci contatti per comunicarcelo.
      3. Importante: nel caso in cui l’Utente termini il presente contratto ai sensi del paragrafo 11.5.1, non verrà effettuato alcun rimborso in relazione all’importo pagato per il restante periodo di abbonamento rispetto al momento in cui termina il contratto.
  12. Come terminare il contratto con Noi (incluso il caso in cui l’Utente abbia cambiato idea)
    1. L’Utente deve comunicarci che vuole terminare il contratto. Per terminare il contratto con Noi, l’Utente è pregato di fornircene comunicazione attraverso una delle seguenti modalità:
      1. MyNextbase Connect. Il modo più rapido per terminare l'abbonamento al servizio Emergency SOS di MyNextbase è tramite l'applicazione MyNextbase Connect.
      2. Telefono o e-mail. In alternativa, l’Utente può contattare il nostro team di assistenza clienti al numero +44 (0) 2920 866 429 o inviarci un'e-mail all'indirizzo [email protected] Si invita l’Utente a fornire il proprio nome, l’indirizzo di residenza, i dettagli dell'ordine, il proprio numero di telefono ed il proprio indirizzo e-mail.
      3. Se l’Utente lo desidera, può comunicarci la propria volontà di terminare il presente contratto completando il modulo di recesso alla fine delle presenti condizioni e inviandocelo tramite e-mail o allegandocene una copia tramite posta ordinaria.
      4. Confermeremo all’Utente il momento in cui il presente contratto terminerà quando l’Utente ci contatterà.
    2. Come rimborseremo l’Utente. I rimborsi verranno gestiti tramite il pertinente app store, tra cui ad esempio l'App Store di Apple per dispositivi Apple o Google Play per dispositivi Android. L’Utente riceverà il rimborso attraverso il metodo che ha utilizzato per il pagamento. Tuttavia, potremmo eseguire detrazioni dal rimborso all’Utente, come descritto di seguito.
    3. Quando verrà effettuato il rimborso all’Utente. Ogni rimborso dovuto all'Utente in relazione alle somme versate per gli abbonamenti al servizio Emergency SOS di MyNextbase sarà effettuato nel più breve tempo possibile. Se l’Utente esercita il proprio diritto a cambiare idea, il rimborso sarà effettuato entro 14 giorni dalla data in cui l’Utente (o l'operatore del relativo App Store) ci ha comunicato che l’Utente ha cambiato idea.
    4. Detrazioni dai rimborsi se l’Utente esercita il proprio diritto di cambiare idea. Se l’Utente esercita il proprio diritto di cambiare idea, Noi potremo detrarre, da ogni rimborso di somme che l’Utente ha pagato in relazione a un abbonamento al servizio Emergency SOS di MyNextbase, un importo per la fornitura del servizio per il periodo nel quale lo stesso è stato fornito, che si intende terminato nel momento in cui l’Utente ci ha comunicato che ha cambiato idea. L'importo sarà proporzionale a quanto è stato fornito, rispetto alla durata totale dell'abbonamento.
  13. Nostri diritti di risolvere anticipatamente il contratto
    1. Abbiamo la facoltà di risolvere anticipatamente il contratto in caso di sua violazione da parte dell’Utente. Noi potremo risolvere immediatamente il presente contratto mediante comunicazione scritta all’Utente qualora questo dovesse violare in modo persistente le presenti condizioni o se dovesse violarle in modo grave (ad esempio, l’eventuale abuso da parte dell’Utente dei Nostri diritti di proprietà intellettuale verrebbe considerato come una grave violazione delle presenti condizioni da parte dell’Utente, in quanto l’Utente avrebbe violato le restrizioni sull'uso accettabile stabilite di seguito).
    2. Laddove Noi dovessimo risolvere il contratto, l’Utente non potrà utilizzare il servizio Emergency SOS di MyNextbase a decorrere dalla data in cui lo stesso è terminato.
    3. Facoltà di recedere dal contratto concedendo all’Utente un preavviso non inferiore a 14 giorni.
      1. In aggiunta ai Nostri diritti di cui al paragrafo 13.1, ci riserviamo il diritto di recedere da questo contratto in qualsiasi momento concedendo all’Utente un preavviso di almeno 14 (quattordici) giorni.
      2. Qualora dovessimo inviare il preavviso di cui al paragrafo 13.3.1 e il presente contratto dovesse terminare prima della fine del periodo pagato per l’abbonamento, rimborseremo all’Utente, su base proporzionale, il periodo dell’abbonamento rimanente alla data in cui l’abbonamento è terminato ai sensi del presente paragrafo 13.3.
  14. Limitazioni d’uso accettabili
    1. L’Utente:
      1. non dovrà fingere alcun evento o incidente che attiverà il servizio Emergency SOS di MyNextbase al fine di segnalare eventi simulati ai servizi di emergenza;
      2. dovrà annullare immediatamente la procedura di avviso automatico se non è incapace a seguito di un incidente o se per qualsiasi motivo i servizi di emergenza non sono necessari in seguito all'incidente in questione. Il processo di avviso automatico può essere interrotto o annullato in qualsiasi momento prima che il relativo incidente sia comunicato ai servizi di emergenza.
      3. non dovrà utilizzare il servizio Emergency SOS di MyNextbase in caso di incidente o qualsiasi altro evento che richieda la presenza di servizi di emergenza, laddove l’Utente sia in grado di chiamare manualmente i servizi di emergenza o sia consapevole che qualcun altro ha chiamato i servizi di emergenza per suo conto;
      4. non dovrà utilizzare il servizio Emergency SOS di MyNextbase in modo illecito, per uno scopo illecito o in modo non conforme alle presenti condizioni, né agire in modo fraudolento o doloso, per esempio, accedendo abusivamente nel sistema o inserendo un codice dannoso come virus o dati dannosi nel servizio Emergency SOS di MyNextbase, in qualsiasi servizio connesso o in qualsiasi sistema operativo;
      5. non dovrà violare i Nostri diritti di proprietà intellettuale o quelli di qualsiasi terzo con riguardo all’uso da parte del medesimo del servizio Emergency SOS di MyNextbase;
      6. non dovrà trasmettere materiali diffamatori, offensivi o comunque censurabili con riferimento all’uso del servizio Emergency SOS di MyNextbase da parte dell’Utente;
      7. non dovrà utilizzare il servizio Emergency SOS di MyNextbase in modo tale da danneggiare, disabilitare, sovraccaricare, indebolire o compromettere i Nostri sistemi o la Nostra sicurezza o da interferire con altri utenti;
      8. non dovrà raccogliere o mettere insieme informazioni o dati dal servizio Emergency SOS di MyNextbase o dai Nostri sistemi o tentare di decifrare le trasmissioni da o verso i server; e
      9. rispettare le condizioni stabilite nell'EULA.
  15. Procedure di sicurezza
    1. Se l’Utente dovesse scegliere, o gli dovessero essere forniti, un codice di identificazione utente, una password o qualsiasi altra informazione in connessione con l'applicazione MyNextbase Connect o il servizio Emergency SOS di MyNextbase, l’Utente è tenuto a trattare tali informazioni come riservate. L’Utente non dovrà rivelare tali dati a terzi.
    2. Abbiamo il diritto di disabilitare qualsiasi codice di identificazione utente o password dell'Utente, siano essi scelti dall’Utente o assegnati da Noi, in qualsiasi momento, se secondo il Nostro ragionevole parere l'Utente non ha rispettato le disposizioni previste nelle presenti condizioni.
    3. Se l’Utente sa o sospetta che altri soggetti conoscano il proprio codice di identificazione utente o password, l’Utente dovrà modificarli immediatamente tramite l'applicazione MyNextbase Connect e dovrà immediatamente informarci all'indirizzo [email protected]
  16. Non siamo responsabili per i virus
    1. Non garantiamo che il servizio Emergency SOS di MyNextbase sarà sicuro o privo di bug o di virus.
    2. L'Utente è responsabile della configurazione dei propri dispositivi, dei programmi per computer e della piattaforma per l'utilizzo del servizio Emergency SOS di MyNextbase. L’Utente dovrà utilizzare il proprio software antivirus.
    3. L’Utente non deve utilizzare in modo improprio il servizio Emergency SOS di MyNextbase, introducendo consapevolmente virus, trojan, worm, bombe logiche o altro materiale dannoso o tecnologicamente pericoloso.
    4. L’Utente non deve tentare di ottenere l’accesso non autorizzato al servizio Emergency SOS di MyNextbase, al server su cui è memorizzato il servizio Emergency SOS di MyNextbase nè a qualsiasi server, computer o database che siano collegati al servizio Emergency SOS di MyNextbase.
    5. L’Utente non deve aggredire il servizio Emergency SOS di MyNextbase tramite un attacco “denial-of-service” o un attacco distribuito di tipo “denial-of-service”. Con la violazione di questa disposizione, l’Utente potrebbe commettere un reato. Segnaleremo tali violazioni alle competenti autorità preposte e collaboreremo con tali autorità comunicando a loro l’identità dell’Utente. In caso di tale violazione, il diritto dell'Utente ad utilizzare il servizio Emergency SOS di MyNextbase e qualsiasi servizio associato cesserà immediatamente.
  17. Nostra responsabilità per le perdite o i danni sofferti dall’Utente nel caso in cui quest’ultimo rivesta la qualità di Consumatore (salvo che per i soggetti che hanno stipulato le presenti condizioni negli USA cui si applicheranno le disposizioni del successivo paragrafo denominato “Nostra responsabilità per perdite o danni sofferti dall’Utente nel caso di stipula negli USA delle presenti condizioni”):
    1. Siamo responsabili nei confronti dei Consumatori delle perdite e dei danni prevedibili causati da parte Nostra:
      1. Se l’Utente è un Consumatore e si verifica da parte Nostra una violazione alle presenti condizioni, saremo responsabili delle perdite e danni subiti dall’Utente che siano una conseguenza prevedibile della violazione da parte Nostra alle presenti condizioni, ma non saremo responsabili di perdite o danni non prevedibili.
      2. Le perdite o i danni sono prevedibili se è ovvio che si verificheranno oppure se, nel momento dell’accettazione da parte dell’Utente delle presenti condizioni, sia Noi che l’Utente eravamo a conoscenza del fatto che potevano verificarsi.
      3. La Nostra complessiva responsabilità nei confronti dell'Utente in relazione a tutte le perdite e i reclami derivanti da o in relazione a queste condizioni e al servizio Emergency SOS di MyNextbase, sia a titolo contrattuale, di illecito (compresa la colpa), di violazione di obbligo di legge, o altro titolo, in nessun caso sarà superiore, in totale, al maggiore tra (i) £ 100 (cento sterline) e (ii) 200% (duecento per cento) della quota di abbonamento (se prevista) che l’Utente ha pagato in base al presente contratto per l’abbonamento al Servizio Emergency SOS di MyNextbase.

        Ciò significa che nel caso di comprovata violazione da parte Nostra delle presenti condizioni, la Nostra responsabilità complessiva nei confronti dell’Utente non sarà, con un numero limitato di eccezioni (si consulti il seguente paragrafo intitolate “Non escludiamo nè limitiamo in alcun modo la Nostra responsabilità nei confronti dei Consumatori laddove sarebbe illecito farlo”), superiore ad un ammontare totale di £100 (cento sterline) o il 200% (duecento per cento) della quota di abbonamento (se presente) che l’Utente ha pagato in base al presente contratto per l'abbonamento al servizio Emergency SOS di MyNextbase, a seconda di quale sia il valore più alto.

    2. Non escludiamo né limitiamo in alcun modo la Nostra responsabilità nei confronti dei Consumatori laddove sarebbe illecito farlo. Ciò comprende la responsabilità per morte o lesioni personali causati da Nostra colpa o dalla colpa dei Nostri dipendenti, agenti o subappaltatori o per condotta o dichiarazione fraudolenta.
    3. Quando siamo responsabili per i danni ai beni dell’Utente nel caso in cui questo sia un Consumatore:
      1. Qualora un contenuto digitale viziato da Noi fornito danneggi un dispositivo o il contenuto digitale di proprietà dell’Utente e questi sia un Consumatore, ripareremo il danno o corrisponderemo un indennizzo all’Utente.
      2. Non saremo comunque responsabili dei danni che l’Utente avrebbe potuto evitare seguendo la Nostra raccomandazione di installare un aggiornamento offerto all’Utente gratuitamente o dei danni causati dalla mancata corretta attuazione da parte dell’Utente delle istruzioni di installazione o dalla mancata adozione dei requisiti minimi di sistema consigliati da parte Nostra.
      3. La misura massima della Nostra responsabilità di cui al paragrafo 17.1.3 si applicherà a tutti i reclami descritti in questo paragrafo 17.3.
    4. Non siamo responsabili nei confronti dei Consumatori per le perdite commerciali.
      1. Il servizio Emergency SOS di MyNextbase è inteso esclusivamente per uso personale domestico dei Consumatori (non aziendale, non commerciale, non di rivendita).
      2. Se l’Utente è un Consumatore che utilizza il servizio Emergency SOS di MyNextbase per finalità commerciali, aziendali o di rivendita, Noi non saremo in alcun modo responsabili nei suoi riguardi in merito a (i) lucro cessante, (ii) perdita di affari, (iii) interruzione di attività, (iv) perdita di opportunità commerciali, o (v) per eventuali danni indiretti, diretti o consequenziali (che non sono voci di danno rientranti nella descrizione di danni prevedibili di cui al precedente paragrafo “Siamo responsabili nei confronti dei Consumatori delle perdite e dei danni prevedibili causati da parte Nostra”).
    5. Riepilogo dei diritti dell’Utente nel caso in cui questo sia un Consumatore. Abbiamo l'obbligo legale di fornire all’Utente il servizio Emergency SOS di MyNextbase in conformità con questo contratto.
  18. Nostra responsabilità per perdite e danni sofferti dall’Utente nel caso in cui questo non sia un Consumatore (salvo che per i soggetti che hanno stipulato le presenti condizioni negli USA, nei confronti dei quali si applicheranno le disposizioni del seguente paragrafo denominato “Nostra responsabilità per perdite o danni sofferti dall’Utente nel caso di stipula negli USA delle presenti condizioni):
    1. Nulla di quanto previsto nelle presenti condizioni limita o esclude la Nostra responsabilità per:
      1. morte o lesioni personali causate da Nostra colpa;
      2. condotta o dichiarazioni fraudolente;
      3. qualsiasi altra questione che non possa essere esclusa o limitata ai sensi del diritto inglese.
    2. A prescindere dal titolo di responsabilità nei confronti dell’Utente, sia contrattuale, da illecito (compresa la colpa), violazione di un obbligo di legge o ad altro titolo, derivante o connessa alle presenti condizioni o al servizio Emergency SOS di MyNextbase in nessun caso saremo responsabili di:
      1. lucro cessante, perdita di vendite, di attività o ricavi;
      2. perdita o della corruzione di dati, informazioni o del software;
      3. perdita di opportunità commerciali;
      4. perdita di presunti risparmi;
      5. perdita dell’avviamento;
      6. perdite o danni indiretti;
      7. qualsiasi perdita o dei danni consequenziali; o
      8. qualsiasi perdita o danno in particolare.
    3. La Nostra responsabilità permane nei confronti dell’Utente:
      1. Laddove l’Utente dovesse utilizzare il servizio Emergency SOS di MyNextbase con un abbonamento iniziale fornito con una dashcam idonea (ovvero non con un abbonamento a pagamento):
      2. Escludiamo (nella misura massima consentita dalla legge applicabile) ogni responsabilità per danni o reclami scaturenti da o con riferimento alle presenti condizioni e al servizio Emergency SOS di MyNextbase sia a titolo contrattuale, di illecito (compresa la colpa), di violazione di un obbligo di legge o ad altro titolo.
      3. Nella misura in cui l'esclusione di cui al paragrafo 18.3.1.1 dovesse essere ritenuta inefficace o inapplicabile dal competente tribunale per qualsiasi motivo, la Nostra complessiva responsabilità nei confronti dell'Utente relativamente a tutte le perdite e ai reclami derivanti da o in connessione alle presenti condizioni e il servizio Emergency SOS di MyNextbase, sia a titolo contrattuale, di illecito (compresa la colpa), di violazione di obbligo di legge, o altro titolo, in nessun caso sarà superiore, in totale, al maggiore tra (i) £ 100 (cento sterline) e (ii) 200% (duecento per cento) della quota di abbonamento (se prevista) che l’Utente ha pagato in base al presente contratto per l'abbonamento al servizio Emergency SOS di MyNextbase.
      4. Laddove l’Utente utilizzi il servizio Emergency SOS di MyNextbase con un abbonamento a pagamento (ovvero non un abbonamento iniziale fornito con l’idonea dashcam), la Nostra complessiva responsabilità totale nei confronti dell'Utente in relazione a tutte le perdite e i reclami derivanti da o in connessione a queste condizioni e al servizio Emergency SOS di MyNextbase, sia a titolo contrattuale, di illecito (compresa la colpa), di violazione di obbligo di legge, in nessun caso sarà superiore, in totale, al maggiore tra (i) £ 100 (cento sterline) e (ii) 200% (duecento per cento) della quota di abbonamento (se prevista) che l’Utente ha pagato in base al presente contratto per tale abbonamento al servizio Emergency SOS di MyNextbase.
    4. Escludiamo tutte le condizioni implicite, le garanzie, le dichiarazioni o altre condizioni che potrebbero essere applicati al servizio Emergency SOS di MyNextbase.
  19. La Nostra responsabilità per perdite o danni sofferti dall’Utente nel caso di stipula negli USA delle presenti condizioni:
    1. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE APPLICABILE, IN NESSUN CASO SAREMO RESPONSABILI DI DANNI DIRETTI E INDIRETTI, PUNITIVI O CONSEQUENZIALI DI QUALSIASI TIPO (COMPRESI A TITOLO ESEMPLIFICATIVO I DANNI PER LUCRO CESSANTE O PERDITA DI INFORMAZIONI RISERVATE O DI ALTRO TIPO, PER L’INTERRUZIONE DELL’ATTIVITÀ, PER PERDITA DI DATI PERSONALI, PER CORRUZIONE, DANNI O PERDITE DI DATI O DI PROGRAMMI, PER MANCATO ADEMPIMENTO DI OBBLIGHI COMPRESI QUELLI DI LEGGE, DEL DOVERE DI BUONA FEDE O DI DILIGENZA, PER COLPA, PER PERDITE ECONOMICHE E PER QUALSIASI ALTRO DANNO PATRIMONIALE O DI ALTRO TIPO) DERIVANTI DA O RELATIVI ALL’UTILIZZO O ALL’IMPOSSIBILITÀ DI UTILIZZARE IL SERVIZIO EMERGENCY SOS DI MYNEXTBASE, ALLA NOSTRA PRESTAZIONE O ALLA MANCATA PRESTAZIONE DI ASSISTENZA O DI ALTRI SERVIZI O ALTRIMENTI AI SENSI O IN RELAZIONE A QUALSIASI DISPOSIZIONE DELLE PRESENTI CONDIZIONI, COMUNQUE CAUSATA E A PRESCINDERE DAL TITOLO DELLA RESPONSABILITÀ (CONTRATTUALE, DA ILLECITO O ALTRO) E ANCHE NEL CASO IN CUI SIA STATO FATTO RIFERIMENTO ALLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI.

      SALVO CHE LA LEGGE APPLICABILE PREVEDA DIVERSAMENTE, IN NESSUN CASO LA NOSTRA COMPLESSIVA RESPONSABILITÀ NEI CONFRONTI DELL’UTENTE PER TUTTI I DANNI SARÀ SUPERIORE AL MAGGIORE TRA (1) IL 200% (DUECENTO PERCENTO) DELLA QUOTA DI ABBONAMENTO (SE PRESENTE) CHE L’UTENTE HA CORRISPOSTO NEI NOSTRI CONFRONTI AI SENSI DEL PRESENTE CONTRATTO PER LA SOTTOSCRIZIONE DELL’ABBONAMENTO AL SERVIZIO EMERGENCY SOS DI MYNEXTBASE ED (2) $ 130 (CENTOTRENTA DOLLARI).

      NULLA DI QUANTO PREVISTO NEL PRESENTE CONTRATTO ESCLUDE O LIMITA EVENTUALI RECLAMI PER MORTE O LESIONI PERSONALI. INOLTRE, NEL CASO IN CUI NON POSSANO ESSERE ESCLUSE O LIMITATE EVENTUALI ESCLUSIONI DI RESPONSABILITÀ, ESONERI O LIMITAZIONI DI CUI AL PRESENTE CONTRATTO AI SENSI DELLA LEGGE APPLICABILE, NON SI APPLICHERÁ ALL’UTENTE UNICAMENTE QUELLA SPECIFICA ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ, ESONERO O LIMITAZIONE E L’UTENTE CONTINUERÀ A ESSERE VINCOLATO DALLE RESTANTI ESCLUSIONI DI RESPONSABILITÀ, ESONERI O LIMITAZIONI.

    2. SI CONSULTINO ANCHE LE LIMITAZIONI ED ESCLUSIONI AI SENSI DELLA SUCCESSIVA SEZIONE “COMPLETEZZA DELLE PATTUIZIONI”.
  20. Invito ad eseguire il back-up dei contenuti e dei dati.
    1. Consigliamo all’Utente di eseguire regolarmente il back up dei dati prima, durante e dopo l’utilizzo del servizio Emergency SOS di MyNextbase, poiché Noi non siamo tenuti ad eseguire il back up dei dati dell’Utente; e
    2. Non siamo responsabili per eventuali perdite o danni (inclusi a dati e contenuti) che l’Utente dovesse subire perché non ha eseguito il backup dei propri dati.
  21. Verifica dell’idoneità del servizio Emergency SOS di MyNextbase per l’Utente. Il servizio Emergency SOS di MyNextbase non è stato sviluppato per soddisfare le esigenze individuali dell’Utente. Invitiamo l’Utente a verificare che le caratteristiche e le funzionalità servizio Emergency SOS di MyNextbase (così come descritto sul Nostro Sito internet) soddisfino le proprie esigenze.
  22. Nostra facoltà di cedere ad altri il presente contratto e di subappaltare
    1. Potremo cedere i Nostri diritti e obblighi disciplinati ai sensi delle presenti condizioni a un’altra organizzazione. Comunicheremo sempre all’Utente in forma scritta ove ciò dovesse accadere e garantiremo che la cessione non pregiudichi i diritti dei Consumatori ai sensi delle presenti condizioni.
    2. Potremmo subappaltare alcuni o tutti i Nostri obblighi ai sensi delle presenti condizioni. Saremo responsabili per gli atti e le omissioni dei Nostri subappaltatori.
  23. L’Utente dovrà acquisire il Nostro consenso per cedere i propri diritti ad altri soggetti
    1. L’Utente potrà cedere i propri diritti e obblighi ai sensi delle presenti condizioni a un altro soggetto solo dietro Nostro consenso scritto.
  24. Assenza di diritti di terzi rispetto a tale contratto
    1. Questo contratto è stipulato tra l’Utente e Noi. Nessun altro soggetto avrà il diritto di avvalersi di nessuna delle presenti condizioni.
  25. Nel caso in cui un Tribunale dovesse dichiarare invalida o inefficace una parte del contratto, la parte restante continuerà ad essere efficace
    1. Ciascuno dei paragrafi delle presenti condizioni opera indipendentemente. Qualora un tribunale o un’autorità competente dovesse giudicare una delle condizioni illecita o inapplicabile, i restanti paragrafi resteranno pienamente validi ed efficaci.
  26. Anche nel caso di ritardata applicazione del presente contratto da parte Nostra, avremo comunque la facoltà di farlo applicare successivamente
    1. Anche nel caso di ritardata applicazione del presente contratto da parte Nostra, avremo comunque la facoltà di farlo applicare successivamente. Anche se non esigiamo immediatamente che l’Utente adempia a quanto richiesto ai sensi delle presenti condizioni, oppure nel caso di Nostro ritardo nell’adottare misure nei confronti dell’Utente che violi il presente contratto, l’Utente non sarà comunque esonerato dall’adempiere a quanto sia richiesto al riguardo e ciò non ci impedirà di adottare misure nei confronti dello stesso in un momento successivo.
  27. Completezza delle pattuizioni:
    1. Per i soggetti che non hanno stipulato le presenti condizioni negli USA:
      1. Il presente paragrafo 27 non si applica all’Utente che sia Consumatore.
      2. Se l’Utente non è Consumatore:
        1. le presenti condizioni rappresentano la totalità delle pattuizioni tra l’Utente e Noi con riferimento all’utilizzo del servizio Emergency SOS di MyNextbase e sostituiscono e annullano tutti i precedenti accordi, promesse, garanzie, assicurazioni, dichiarazioni e intese tra le parti, siano esse scritte o orali, in merito all’oggetto del medesimo.
        2. L’Utente dà atto e accetta che con la stipula delle presenti condizioni:
          1. Il servizio Emergency SOS di MyNextbase (sia con l’abbonamento iniziale che con l’abbonamento a pagamento) è fornito “nello stato in cui si trova”;
          2. non forniamo dichiarazioni, garanzie, assicurazioni, condizioni o impegni in relazione servizio Emergency SOS di MyNextbase diverse rispetto a quelle espressamente stabilite nelle presenti condizioni;
          3. qualsiasi dichiarazione, assicurazione, impegno, condizione o garanzia che potrebbe essere implicita o integrata nelle presenti condizioni ai sensi della legge, della common law o ad altro titolo è esclusa nella misura massima consentita dalla legge. Non saremo per esempio responsabili della verifica di idoneità per l’Utente del servizio Emergency SOS di MyNextbase; e
          4. l’Utente non farà affidamento su dichiarazioni, assicurazioni o garanzie (siano esse fornite in buona fede o con colpa) che non siano stabilite nelle presenti condizioni.
      3. Noi e l’Utente riconosciamo che a nessuno di noi potranno essere attribuite errate affermazioni rese in buona fede o in maniera disattenta o inesatte basate su qualsiasi dichiarazione nelle presenti condizioni.
    2. Per i soggetti che hanno stipulato le presenti condizioni negli USA:
      1. IL SERVIZIO EMERGENCY SOS DI MYNEXTBASE (SIA CON ABBONAMENTO INIZIALE CHE CON ABBONAMENTO A PAGAMENTO) E’ FORNITO "NELLO STATO IN CUI SI TROVA" E NON FORNIAMO DICHIARAZIONI NÉ PRESTIAMO GARANZIE IN MERITO AL SUO USO O RENDIMENTO SALVO CHE PER LE GARANZIE, CONDIZIONI, DICHIARAZIONI O TERMINI CHE NON POSSANO ESSERE ESCLUSI O LIMITATI AI SENSI DELLA LEGGE APPLICABILE. NON RICONOSCIAMO GARANZIE, CONDIZIONI, DICHIARAZIONI O TERMINI (ESPRESSI O TACITI, AI SENSI DI LEGGE, DELLA COMMON LAW, USI, CONSUETUDINE O ALTRO) IN MERITO A EVENTUALI QUESTIONI, COMPRESA A TITOLO ESEMPLIFICATIVO LA MANCATA VIOLAZIONE DI DIRITTI DI TERZI, DI COMMERCIABILITÀ, QUALITÀ SODDISFACENTE, INTEGRAZIONE O APPLICABILITÀ PER UNO SCOPO PARTICOLARE. L’UTENTE SI ASSUME TUTTA LA RESPONSABILITÀ E IL RISCHIO DI SCEGLIERE IL SERVIZIO EMERGENCY SOS DI MYNEXTBASE PER CONSEGUIRE I RISULTATI DESIDERATI E PER L’INSTALLAZIONE, L’USO E I RISULTATI OTTENUTI DAL SERVIZIO EMERGENCY SOS DI MYNEXTBASE. FERMO RESTANDO QUANTO PRECEDE, IL TITOLARE DEL DIRITTO NON FORNISCE DICHIARAZIONI E NON PRESTA GARANZIE CHE IL SERVIZIO EMERGENCY SOS DI MYNEXTBASE SARÀ ESENTE DA ERRORI O DA INTERRUZIONI O ALTRI GUASTI OPPURE CHE IL SERVIZIO EMERGENCY SOS DI MYNEXTBASE RISPONDA A QUALSIASI ASPETTATIVA DELL’UTENTE CHE SIA STATA O MENO COMUNICATACI.
  28. Legge applicabile alle presenti condizioni e foro previsto per l’instaurazione dei giudizi
    1. Se l’Utente è un Consumatore che ha stipulato le presenti condizioni al di fuori degli USA:
      1. le presenti condizioni sono disciplinate dal diritto inglese e l’Utente potrà avviare ogni giudizio relativo alle presenti condizioni e al servizio Emergency SOS di MyNextbase dinanzi ai tribunali inglesi.
      2. Nel caso in cui l’Utente viva in Scozia potrà avviare ogni giudizio relativo alle presenti condizioni e al servizio Emergency SOS di MyNextbase alternativamente dinanzi ai tribunali scozzesi o a quelli inglesi.
      3. Nel caso in cui l’Utente viva nell’Irlanda del Nord, potrà avviare ogni giudizio relativo alle presenti condizioni e al servizio Emergency SOS di MyNextbase alternativamente dinanzi ai tribunali dell’Irlanda del Nord o a quelli inglesi.
      4. Fermo restando quanto sopra, se l’Utente è un Consumatore che ha stipulato le presenti condizioni nello Spazio Economico Europeo, le presenti condizioni saranno disciplinate dalle leggi del paese dello Spazio Economico Europeo in cui sono state stipulate le presenti condizioni e l’Utente potrà avviare ogni giudizio relativo alle presenti condizioni e al servizio Emergency SOS di MyNextbase dinanzi ai tribunali di tale paese nonché del paese di residenza dell’Utente all’interno dello Spazio Economico Europeo.
      5. Fermo restando quanto sopra, se l’Utente è un Consumatore, le presenti condizioni sono disciplinate dalle leggi del paese in cui l’Utente le ha stipulate e potrà avviare ogni giudizio relativo alle presenti condizioni e al servizio Emergency SOS di MyNextbase, dinanzi ai tribunali di tale paese nonché del paese di sua residenza.
  29. Se l’Utente non è un Consumatore e non ha stipulato le presenti condizioni negli USA:
    1. Le presenti condizioni ed eventuali controversie o reclami derivanti da o connessi alle stesse o al loro oggetto o formazione (comprese le controversie e le richieste di natura extra-contrattuale) saranno disciplinati e interpretati ai sensi del diritto inglese.
    2. Le parti accettano irrevocabilmente di rimettersi alla competenza esclusiva dei tribunali inglesi per la risoluzione di eventuali controversie e reclami scaturenti o connessi alle presenti condizioni o al loro oggetto o formazione (comprese le controversie e le richieste di natura extra-contrattuale).
    3. Se l’Utente ha stipulato le presenti condizioni negli USA
    4. Le presenti condizioni sono disciplinate dalla legge federale degli Stati Uniti e dalle leggi dello Stato del Delaware, fermo restando comunque che le leggi dello Stato statunitense in cui vive l’Utente disciplineranno i reclami ai sensi della normativa statale in materia di tutela dei consumatori, concorrenza sleale o altre normative analoghe nella misura prevista dalla legge. Nella misura massima consentita dalla legge, le parti accettano espressamente di rinunciare a qualsiasi diritto al processo con giuria con riferimento alle presenti condizioni.
    5. Le parti accettano di rimettersi alla giurisdizione del Delaware per la risoluzione di qualsiasi controversia o pretesa scaturente o connessa alle presenti condizioni e che non sia soggetta ad arbitrato obbligatorio in base a quanto descritto nel prosieguo.
    6. RINUNCIA ALLA CLASS ACTION E ACCETTAZIONE DELL’ARBITRATO VINCOLANTE:
      1. Accettazione dell’Arbitrato. Se l’Utente ha stipulato le presenti condizioni negli Stati Uniti, si applicherà il presente paragrafo. Nel caso di insorgenza tra Noi e l’Utente di una controversia o reclamo di qualsiasi tipo in merito ai Nostri prodotti, servizi o qualsiasi altro aspetto delle presenti condizioni, e nel caso in cui le parti non siano in grado di risolvere amichevolmente la controversia entro un termine ragionevole, SIA NOI CHE L’UTENTE ACCETTIAMO DI DEFERIRE LA CONTROVERSIA ALL’ARBITRATO VINCOLANTE SU BASE INDIVIDUALE dinanzi all’American Arbitration Association (“AAA”) ai sensi del Federal Arbitration Act (“FAA”) e di non avviare giudizi in tribunale dinanzi a un giudice o una giuria.
      2. Rinuncia alla Class Action. Sono vietati i giudizi, comprese a titolo esemplificativo class action, arbitrati collettivi, azioni collettive o la combinazione di azioni su base individuale senza il consenso di tutte le parti. ACCETTANDO IL PRESENTE CONTRATTO L’UTENTE ACCETTA DI NON AVVIARE O PARTECIPARE ALLE CLASS ACTION SOPRA MENZIONATE O A GIUDIZI CON PIÚ PARTI E QUALSIASI AZIONE INTENTATA DALL’UTENTE E QUALSIASI MEZZO DI TUTELA, OVE ESISTENTE, RICONOSCIUTO ALL’UTENTE, DOVRÀ ESSERE SU BASE INDIVIDUALE, COSÌ COME INDICATO NEL PRESENTE PARAGRAFO. Qualora un tribunale dovesse ritenere che la normativa applicabile precluda l’applicazione di una qualsiasi delle limitazioni di cui al presente paragrafo in merito a una particolare richiesta di tutela, la pretesa (ed esclusivamente detta pretesa) sarà espunta dall’arbitrato e potrà essere avviata dinanzi al tribunale. Qualora il presente paragrafo sia giudicato non azionabile, l’intera Rinuncia alla Class Action e l’Accettazione dell’Arbitrato Vincolante saranno nulle e inefficaci.
      3. Eccezioni. In deroga a quanto diversamente dichiarato nella parte che precede, nessuna delle presenti disposizioni sarà considerata alla stregua di una rinuncia ai diritti della parte (1) di avviare un’azione individuale dinanzi ad un tribunale statunitense per le controversie di modesta entità o (2) di avviare un’azione individuale per l’ottenimento esclusivamente di provvedimenti di inibitoria provvisori o preliminari dinanzi a un tribunale, in pendenza di una pronuncia definitiva dell’arbitro, o (3) sottoporre le questioni all’attenzione di enti federali, statali o regionali (e tali enti potranno chiedere provvedimenti per conto della parte in base a quanto consentito dalla legge). Inoltre, la rinuncia alla class action e l’accettazione dell’arbitrato vincolante non prevedono l’arbitrato di controversie relative alla azionabilità o validità dei diritti di proprietà intellettuale dell’Utente (o dei licenzianti dell’Utente) o Nostri (o dei Nostri licenzianti).
      4. Svolgimento dell’Arbitrato. Nel caso di procedimento di arbitrato individuale vincolante tra le parti, un arbitro neutrale deciderà e la sua decisione sarà definitiva, salvo nella misura in cui sia consentita l’impugnazione ai sensi del FAA, e l’arbitro sarà autorizzato in via esclusiva a decidere nell’ambito della propria competenza, comprese eventuali decisioni in merito all’esistenza, ambito di applicazione o validità del presente contratto oppure al deferimento all’arbitrato di richieste e domande riconvenzionali. Qualsiasi arbitrato ai sensi delle presenti disposizioni si svolgerà ai sensi del Consumer Arbitration Rules della AAA (oppure, ove l’Utente non sia un Consumatore che rientra in tale disposizione, il Commercial Arbitration Rules dell’AAA) o delle norme equivalenti allora in vigore, salvo ove modificate dalle presenti condizioni. Eventuali udienze nell’ambito dell’arbitrato avranno luogo nel paese o contea di residenza dell’Utente, salvo che il regolamento applicabile della AAA preveda udienze per telefono e/o udienze esclusivamente sulla base di documenti in base alle circostanze. L’arbitro emetterà una decisione scritta che sia sufficiente a illustrare le motivazioni e le conclusioni su cui si basano la decisione e il lodo, ove esistente.
      5. Regolamento AAA; Compensi. Il Regolamento AAA unitamente alle istruzioni sull’avvio dell’arbitrato, sono disponibili su www.adr.org, e l’Utente potrà contattare l’AAA al 1-800-778-7879. Qualora l’Utente debba versare dei diritti per la presentazione della domanda con riferimento all’arbitrato, Noi rimborseremo tali somme salvo che la pretesa sia di importo superiore a $ 10.000. Provvederemo a corrispondere i compensi dell’arbitrato o il corrispettivo dell’arbitro che siano superiori ai compensi che sarebbero spettati all’Utente nel caso di presentazione della pretesa dinanzi al tribunale. Corrisponderemo la parte di tali compensi o importi eccedenti i compensi che l’Utente avrebbe dovuto corrispondere per un giudizio in tribunale.
      6. Perdurare degli effetti giuridici. La Rinuncia alla Class Action e l’Accettazione dell’Arbitrato Vincolante continueranno a essere efficaci alla cessazione delle presenti condizioni e delle licenze qui concesse.

Modulo di comunicazione di recesso

(Completare e restituire il presente modulo solo se l’Utente desidera recedere dal presente contratto)

A: Portable Multimedia Limited, Nextbase Product Support Centre, Unit 2 Caerphilly Business Park, Caerphilly, CF83 3ED, England. Tel: +44(0) 2920 866 429. E-mail: [email protected]]:

Io/Noi [*] con la presente comunichiamo che Io/Noi [*] recediamo del mio/nostro [*] contratto di vendita dei seguiti prodotti [*]/ di fornitura dei seguenti servizi [*],

Ordinato il [*]/ ricevuto il [*],

Nome del consumatore(i),

Indirizzo del consumatore(i),

Firma del consumatore(i) (solo se tale modulo viene trasmesso in forma cartacea),

Data

[*] Cancellare ove necessario

© Crown copyright 2013.